Close
Via Taddeo Alderotti 34R Firenze
055 355645 info@piopionoleggio.it

NASCITA

Travaglio e Parto

Essere a casa durante il travaglio con l’assistenza dell’ostetrica di fiducia, consente alla donna e alla coppia di restare nell’intimità del proprio ambiente fino a che è possibile e lo si desidera.A casa la salute della mamma e del bambino viene monitorata con attenzione, come in ospedale.L’ostetrica resterà vicino alla coppia in Sala Parto fino alla nascita del bambino, in una buona relazione di condivisione assistenziale con il personale ospedaliero.

Per le coppie che desiderano fare questa scelta è previsto un colloquio che offre la possibilità di chiarire le modalità di assistenza, di esprimere le motivazioni legate alla scelta e gli eventuali dubbi, valutare insieme i costi e le modalità di pagamento.

 

Accompagnamento in ospedale

Per ricevere questo tipo di assistenza è necessario rivolgersi all’ostetrica durante gli ultimi mesi di gravidanza ed effettuare una visita con l’ostetrica che permetta a quest’ultima di conoscere la donna da un punto di vista sia clinico sia personale/relazionale in vista del sostegno al travaglio, o a parte di esso, a domicilio.L’ostetrica sarà poi reperibile dalla 38^ alla 42^ settimana di gravidanza. 

Al domicilio della donna l’ostetrica attende la fase avanzata del travaglio, valutando soprattutto il benessere fetale e l’andamento della dilatazione del collo dell’utero.

A travaglio inoltrato la coppia, con l’ostetrica, si sposterà presso la struttura ospedaliera scelta; l’ostetrica resterà al fianco della coppia sino a parto avvenuto.

L’accompagnamento si concluderà con una visita domiciliare per valutare l’andamento del puerperio e condividere l’esperienza vissuta.Se dovesse valutarne l’esigenza, la coppia può richiedere ulteriori visite in puerperio